Ecco come ci si licenzia ai tempi del web

Pubblicato da Simona Lauri il in curiosità

licenziamento-danza-denuciaOre e ore passate a monitorare il traffico su Internet; notti insonne trascorse davanti al pc, l’’incapacità di spiegare ai propri cari perché è diventato vitale essere collegati a Twitter per 17 ore al giorno. Coloro che lavorano col Web, con le news online, col marketing virale, lo sanno fin troppo bene: la vita sociale non esiste più. Ecco perché Marina Shifrin ha detto basta. La ragazza americana, che lavora a Taipei per il noto canale taiwanese Next Media Animation (Nma Tv) – quello che ricostruisce coi cartoni animati 3d le notizie più discusse del momento – ha deciso di lasciare il suo posto di lavoro. E lo ha fatto realizzando anche lei un video. Che è diventato un caso.

Leggi l’intero articolo

Catchstaff‘s insight:

In un video la ragazza americana balla nell’ufficio vuoto alle 4.30 di mattino. E dice basta a un lavoro che annienta la vita

E voi siete soddisfatti del vostro lavoro?

Ritieni di avere un’idea innovativa e sei alla ricerca di un team per realizzarla?  Pubblica il tuo annuncio su  www.catchstaff.com

Seguici su facebook https://www.facebook.com/catchstaff

 

Commenti

commenti

Tags: ,

Trackback dal tuo sito.

Simona Lauri

Communication e Marketing Manager. Psicologa ha conseguito un Master in Psicologia Clinica Strategica, in formazione come psicoterapeuta presso la Scuola Quadriennale di Terapia Breve Strategica di Arezzo. Si sta perfezionando in Marketing e Comunicazione.

Lascia un commento

Catchstaff
Hai un'idea innovativa e stai cercando un team per realizzarla?
ENTRA IN CATCHSTAFF